Juve, visita gradita: Xavi passa a salutare i bianconeri

Juve, visita gradita: Xavi passa a salutare i bianconeri


Ci sono quei giocatori che solo a sentirli nominare ti viene la pelle d’oca perché ti hanno lasciato emozioni che solo pochi eletti possono lasciare. Uno di questi pochi fenomeni è sicuramente Xavi, centrocampista totale che ha fatto la storia del Barcellona, della Spagna e del calcio mondiale, cambiando il modo di interpretare il ruolo di regista.

messi-xavi-iniesta

VISITA GRADITA – Non può far altro che piacere, dunque, la visita che Xavi ha effettuato in mattinata nel ritiro della Juventus. Il campione iberico è entrato negli spogliatoi e si è intrattenuto con i calciatori bianconeri, sicuramente felici di incontrare un campione del suo calibro, esempio di sportività e tecnica. Ricordiamo che Xavi, dopo l’epopea catalana, ha deciso di continuare la sua carriera proprio in Qatar, precisamente all‘Al-Sadd. Dopo la visita negli spogliatoi, inoltre, Xavi è salito al campo di allenamento per visionare i giocatori sul campo, e per intrattenersi ha passato molto tempo con Nedved e Paratici.

Ci sono quei giocatori che solo a sentirli nominare ti viene la pelle d’oca perché ti hanno lasciato emozioni che solo pochi eletti possono lasciare. E per i tifosi dell’epoca del grande Barcellona l’esempio più adatto non può che essere sua maestà Xavi…

Simone Calabrese