Agnelli rilancia, 581 milioni chiesti come risarcimento alla FIGC

Agnelli rilancia, 581 milioni chiesti come risarcimento alla FIGC


Quando tutto sembrava essersi concluso con la sentenza sfavorevole al Tar del Lazio, ecco che la Juventus e il suo presidente Agnelli rilanciano contro la FIGC. Dai 444 milioni iniziali chiesti come risarcimento per i danni procurati dalla Federazione alla società bianconeri nello scandalo Calciopoli, la Vecchia Signora ha rincarato la dose e ne ha chiesto addirittura 581 milioni.

IL RICORSO

I legali della Juventus scrivono questo nel ricorso al Consiglio di Stato: “Allo stato, i danni economici per lo Juventus Football Club s.p.a. derivati dai citati provvedimenti della Figc sono attuali e in itinere“. Nel dettaglio vengono anche elencate tutte le perdite aggiornate che hanno portato a questa richiesta shock. 31,6 milioni per perdita ricavi da gare, 24,3 milioni perdita ricavi sponsorizzazioni, 69 milioni perdita ricavi da diritti radiotelevisivi, 245,6 milioni perdita di valore del marchio Juventus, 57,6 milioni perdita valore giocatori, 85 milioni perdita di ricavi per ritardo nella costruzione dello stadio.

POCHE SPERANZE

Nell’ultimo grado di giudizio della giustizia amministrativa sarà il Consiglio di Stato ad emettere la sentenza. Poche le possibilità di veder accolto il ricorso. La crociata di Agnelli sembra più ideologica che reale. Il presidente sembra voler rivendicare quanto pagato dalla Juventus e continuare a sottolineare come altri ne siano usciti impuniti e con un scudetto cucito sul petto.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl