Verso Chievo-Juventus - Dubbio sul modulo, ma uomini quasi obbligati

Verso Chievo-Juventus – Dubbio sul modulo, ma uomini quasi obbligati


ORE 17:30, LE ULTIME

Prende corpo l’idea del 3-5-2. Davanti a Buffon ci saranno sicuramente Barzagli e Benatia, oltre a uno tra Rugani e Evra. Sugli esterni spazio a Lichtsteiner e Alex Sandro, mentre in mezzo al campo dovrebbero esserci Lemina e Khedira, e uno tra Pjanic e Marchisio. In attacco sicuri Higuain e Mandzukic.

ORE 15:30, I CONVOCATI

Nessuna sorpresa per quanto riguarda le convocazioni di Massimiliano Allegri: leggi qui l’elenco degli uomini scelti dal mister.

ORE 14:30, LE INDICAZIONI DI ALLEGRI

In conferenza (leggi qui) Massimiliano Allegri ha dato qualche indicazione importante su quella che potrà essere la formazione di domani. Il mister ha innanzitutto confermato che giocheranno Higuain e Mandzukic in attacco, mentre a centrocampo sia Marchisio che Pjanic saranno convocati, anche se Allegri ha fatto chiaramente capire che ci sarà rotazione in quel reparto. Per quanto riguarda la difesa, è stata confermata l’assenza di Chiellini, mentre Bonucci sarà convocato ma difficilmente giocherà. Allegri, infine, ha ammesso di non aver ancora deciso quale modulo scegliere.

ORE 9:30, VIGILIA DEL MATCH

I bianconeri guidati da Massimiliano Allegri saranno in campo in mattinata per svolgere l’ultimo allenamento prima della partenza per Verona. Alle 14 parlerà in conferenza stampa da Vinovo Allegri, che potrà fornire importanti indicazioni sulla possibile formazione per la partita contro i clivensi di domani alle ore 15.

POSSIBILE FORMAZIONE

evra

Contando le situazioni di Bonucci, che contro il Lione ha accusato una elongazione del flessore della coscia sinistra, e Chiellini, che ha subito un trauma distrattivo alla coscia destra contro il Napoli e con Rugani non al top della forma dopo il rientro dall’infortunio, le scelte sono quasi obbligate. Resta anche da decidere se attuare la difesa a tre o riproporre il 4-3-1-2 visto inizialmente contro il Lione. In caso di difesa a 4, ci saranno Benatia e Barzagli, con Lichtsteiner e Alex Sandro larghi. Altrimenti se sarà 3-5-2, Evra si aggiungerà ai due centrali, con lo svizzero e il brasiliano che si alzeranno sulle fasce.

TREQUARTISTA O NO?

Con Marchisio fermato dall’influenza, si rivedrà Hernanes in mezzo al campo. Al suo fianco ci saranno Pjanic e Lemina, in leggero vantaggio su Khedira. In caso venga adottato il trequartista (vedi Pjanic ndr.), giocherebbero sia Lemina che Khedira come mezze ali. In attacco coppia obbligata Mandzukic-Higuain, ma occhio alla carta Cuadrado a partita in corso.

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE