Chiellini a Sky: "Higuain si è tenuto i gol per sabato. Noi andiamo avanti con calma, soddisfatti di questo inizio campionato"

Chiellini a Sky: “Higuain si è tenuto i gol per sabato. Noi andiamo avanti con calma, soddisfatti di questo inizio campionato”


Nel day-after Juventus-Sampdoria vinta dai bianconeri per 4 a 1, i ragazzi di Allegri sono tornati subito al lavoro in vista del big match di sabato sera contro il Napoli. Tra i protagonisti anche Giorgio Chiellini, autore di una doppietta. E proprio il numero 3 bianconero è stato intervistato brevemente da Sky Sport a margine di un evento a Torino, all’inaugurazione dello shop torinese della Onlus Insuperabili, scuola calcio dedicata a ragazzi disabili. Ecco i punti salienti:

DOPPIETTA

“Con la nazionale l’avevo fatta due anni fa a volte quando capita la giornata positiva, riesco a cavalcarla e a segnare due gol. Però sinceramente per me è più importante non prendere gol e vincere. Poi se capita ogni tanto che scappa la gioia personale è ben accetta, ma di secondo piano.

HIGUAIN TRANQUILLO

higuain

“Higuain non ha segnato ieri? Se li è tenuti per sabato… Sarà strano per i giocatori del Napoli vederselo contro dopo che ci hanno giocato insieme per tanti anni. Penso che Gonzalo sia tranquillo. Magari forse la trasferta di Napoli sarà una sfida un po’ diversa, perché ci ha vissuto. È la città dove ha vissuto in questi anni. È un professionista esperto alla soglia dei 29 anni, quindi saprà gestire benissimo questa situazione”.

AVANTI CON CALMA

“Alla fine le gerarchi e le squadre che devono essere al vertice più o meno ci sono. Si parlava di Roma e Napoli in prima fila e adesso è presto sono passate 10 giornate. Abbiamo dimostrato noi l’anno scorso che anche quando le cose sembrano impossibili invece si riescono a realizzare certi traguardi impensabili. Quindi andiamo avanti con calma. Sapevamo che sarebbe stata difficile e lo sarà fino a maggio”.

CRITICHE?

“Le critiche fanno parte del gioco soprattutto per una squadra che da cui ci si aspetta tanto. Questa estate sono arrivati giocatori importanti, è chiaro che tutti vorrebbero e noi per primi vincere tutte le partite e magari con tranquillità. Ma la realtà del campionato italiano è questa. Abbiamo sbagliato alla fine due partite dall’inizio dell’anno e le abbiamo pagate. Però bisogna rendersi conto che quando giocano contro la Juve, ormai dopo cinque scudetti le squadre danno il 120%. Noi ne siamo consapevoli e deve essere uno stimolo ancora maggiore. Siamo comunque primi in campionato con 2 punti di vantaggio sulla Roma e 4 sul Napoli. Siamo primi in Champions, abbiamo un match importantissimo mercoledì prossimo. Bisogna essere soddisfatti di questo inizio di campionato e consapevoli che si può e si deve migliorare”.

DIFESA A 3 0 A 4?

“Credo che i numeri siano molto relativi. Perché il mister cerca sempre di schierare i giocatori migliori per quella partita, a prescindere dai 3, 4 o 5. Anche ieri si è visto, abbiamo giocato a 3 con Dani Alves che è un giocatore offensivo comunque. Altre partite l’anno scorso abbiamo giocato a 4 però Cuadrado faceva quasi il quinto e ci dava una mano, quindi i numeri sono molto relativi. Gli interpreti e le idee di gioco sono le cose che contano. Noi un’idea di gioco ce l’abbiamo, a volte riusciamo a metterla in pratica, a volte meno e facciamo arrabbiare il mister. Però credo che ci sia massima disponibilità e come ho detto prima dobbiamo migliorare tanto. Abbiamo cambiato tanto, con giocatori importanti quindi qualche sincronismo va ritrovato. Però c’è da essere contenti di questo inizio di stagione e ora abbiamo una settimana importante ma non decisiva perché siamo a ottobre, anche se potrebbe darci davvero uno slancio importante”.

Oscar Toson

 

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl