Nedved: "Il nostro obiettivo è la Champions. Ibrahimovic il compagno più forte"

Nedved: “Il nostro obiettivo è la Champions. Ibrahimovic il compagno più forte”


Pavel Nedved ha parlato ai microfoni di iDNES.cz. Il Vicepresidente della Juventus ha analizzato gli obiettivi stagionali del club bianconero, tornando sul suo passato da centrocampista.

Ecco le sue parole: “La Juventus è tornata top in Italia, adesso l’obiettivo di Agnelli è quello di tornare al vertive anche in Europa. Vogliamo vincere la Champions e ci proveremo con tutte le forze. Il compagno più forte che ho avuto? Direi Ibrahimovic. Appena arrivato alla Juve, Capello lo mise sotto perchè tirava poco in porta, poi iniziò a tagliare le difese con la sua tecnica incredibile”. 

Poco prima del podio si piazza Pavel Nedved, pagato 41 milioni e diventato una leggenda bianconera

E ancora: “L’avversario più ostico, invece, era Zanetti. Non si stancava mai, come me. La mia più grande delusione è stata non aver giocato giocato la finale di Manchester per somma di ammonizioni, Un club nel quale mi sarebbe piaciuto giocare? Forse Manchester United”.