La scheda tecnica di Răzvan Marin, il pupillo di Hagi seguito dalla Juventus

La scheda tecnica di Răzvan Marin, il pupillo di Hagi seguito dalla Juventus


È il pupillo del Maradona dei CarpaziGheorghe Hagi, l’ex calciatore ad oggi ancora considerato il migliore di sempre in Romania nonché attuale allenatore del Viitorul Constanța, dove appunto milita il connazionale ventenne Răzvan Marin. Da Hagi è stato accudito e cresciuto come un figlio nella propria accademia e di lui è il possibile erede. Il centrocampista è tanto giovane quanto promettente e non a caso è seguito con attenzione dalla Juventus oltre che da altri club importanti.

RAZVAN MARIN VIITORUL CONSTANTA - BRASOV, SCOR 0-2, ETAPA 33, CAMPIONAT 2014-

DOTI DA REGISTA PER RĂZVAN MARIN – È ormai nota agli addetti ai lavori la ricerca costante, da parte della Vecchia Signora, di un profilo in grado di agire come centrocampista arretrato. Un calciatore dai piedi eccelsi, con attitudine da rifinitore, che sappia dettare i tempi di gioco ed impostare la manovra. E Răzvan Marin farebbe proprio al caso dei bianconeri. Il destro è il suo piede naturale ma il giovane ci sa fare anche con il mancino. Viene utilizzato da Hagi soprattutto come interno in mezzo al campo tuttavia, considerate le capacità tecniche e la buona personalità, sarebbe capace di agire nelle vesti di perno davanti alla difesa, magari come apprendista al fianco di Claudio Marchisio. Sarebbero faville!

marin-3

IL VIZIETTO DEL GOL – A confermare la caratura del numero 18 romeno, ci sono pure i grandi gol. Anche quelli direttamente da calcio di punizione, venendo a somigliare ancora di più al proprio maestro. E magari, aggiungiamo noi, all’altro Maestro da noi meglio conosciuto: Andrea Pirlo. Non un paragone qualunque, certo, ma la fantasia e la visione di gioco a Marin non mancano, portandolo a far gol importanti come quello, da ultimo, segnato con la Romania dei grandi, nella partita valida per le qualificazioni mondiali vinta per 5 a 0 contro l’Armenia. E pensare che si trattava della sua prima convocazione in nazionale maggiore; un predestinato.

Abdellah Zoubir, Razvan Marin, Adrian Ropotan FOTBAL:VIITORUL CONSTANTA-PETROLUL PLOIESTI, LIGA 1 (26.09.2015)

FUTURO IN BIANCONERO? –  Dunque, inevitabilmente le voci iniziano a farsi sentire e gli occhi delle squadre più importanti nel panorama calcistico sono su di lui, con l’intento di coglierne i segni di un’esplosione imminente, semmai non si fosse già verificata. Resta da capire quanto sia reale l’interesse della Juventus ma, se pensiamo alla forte necessità di un regista là dietro e considerate le avances ad Hernanes da parte di un Milan in emergenza, i bianconeri potrebbero davvero innescare movimenti di mercato importanti per assicurarsi l’erede del Maradona dei Carpazi; non quel Maradona ma insomma, di sicuro uno non proprio scarso.

Andrea Bernardini

ULTIME NOTIZIE