Lemina a Jtv: “Juve, ci sarà tanto da lavorare per vincere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A pochi giorni dall’inizio del campionato, Mario Lemina è stato sicuramente un protagonista del precampionato bianconero. Il centrocampista si è messo in mostra fin dalle prime amichevoli stagionali con ottime prestazioni e una buona condizione fisica, tanto da convincere il mister Massimiliano Allegri che, complice anche l’infortunio di Marchisio e la partenza di Pogba, l’ha utilizzato con costanza. Mario quando è stato chiamato in causa ha sempre risposto presente, anche nell’ultima partita disputata dalla Juve a Modena in amichevole con l’Espanyol ha disputato un’ottima gara mettendo in luce la sua potenza fisica e la sua personalità. Dopo Marsiglia e con un anno di Juve alle spalle l’obiettivo del centrocampista bianconero è quello di trovare continuità e superare i momenti di pausa dovuti anche dalla giovane età per imporsi in un grande club come la Juventus.

MERCATO. A testimonianza del fatto che la Juventus crede molto nel centrocampista ex Marsiglia, dopo averlo riscattato dai francesi ha rifiutato numero offerte e fino ad ora ha resistito alla tentazione di cedere il calciatore che potrebbe avere un ruolo fondamentale nel proseguo della stagione, visti anche i tanti impegni ufficiali che i bianconeri dovranno affrontare. Numerosi i club inglesi sulle tracce del centrocampista, per ora tutte offerte rispedite al mittente anche perchè Allegri punta molto sul giocatore classe ’93.

LIVE SU JTV.  Alle ore 19:00 Mario Lemina sarà in diretta su Jtv, è possibile seguire la diretta su SpazioJ.it e sulla nuova app ( Lemina in diretta a Jtv: segui su SpazioJ )

-“La nostra preparazione procede nel migliore dei modi, io mi sento davvero bene. La prima di campionato contro la Fiorentina non sarà per niente facile, i nostri avversari sono forti, una bella squadra, ci sarà da faticare per vincere”.

-“La Juve è una squadra molto forte, abbiamo tanti nuovi giocatori di talento, adesso dobbiamo continuare a lavorare per essere al massimo della forma”.

-“Lo scorso anno non ho vissuto Villar Perosa, essendo arrivato dopo, ma mi hanno raccontato che è davvero un bel momento, per tutti, da condividere al massimo con i tifosi”.

-“La tournée estiva? Per me è stata una bella esperienza, era la prima volta per me in quelle terre, ho potuto anche notare come la Juve sia davvero molto amata nel mondo”.

– “Il tuo ruolo? Per me non conta, sono a disposizione del Mister. So che posso ancora migliorare molto, acquisendo esperienza, sia in fase di interdizione che nell’impostazione del gioco”.

Aristide Rendina