Germania-Slovacchia, è 3 a 0: il panzer tedesco vola ai quarti

Germania-Slovacchia, è 3 a 0: il panzer tedesco vola ai quarti


Apre J. Boateng, chiude J. Draxler. La Germania si impone per 3 a 0 sulla Slovacchia di capitan Hamsik, ipotecando di prepotenza il passaggio ai quarti.

PRIMO TEMPO – I primi 45 minuti si chiudono con il doppio vantaggio dei tedeschi, che si portano sull’1 a 0 con un gol di Boateng all’8′ minuto di gioco. Ozil ha la possibilità di raddoppiare su rigore al 14′, ma spreca l’occasione rimandando la seconda gioia soltanto al 43′, col gol targato Mario Gomez. La Slovacchia non può far altro che cedere alla supremazia della Germania, che concede poco e mette in bella mostra tutto il proprio arsenale tecnico.

LA CHIUDONO – Nel secondo tempo arriva anche la sigla di un uomo tutt’altro che sconosciuto alla Juventus: Julian Draxler. Al 63′ il giocatore del Wolfsburg mette a segno il 3 a 0 del k.o definitivo, sigillando il passaggio ai quarti e mandando a casa Hamsik e compagni. I tedeschi non deludono e si portano avanti nella competizione proprio come ci si aspettava.

draxler-germania

Con prestazioni come quella di oggi la finale è sicuramente a portata di mano.

ULTIME NOTIZIE