La Juventus firma un accordo di licensing in Asia

La Juventus firma un accordo di licensing in Asia


La Juventus ha firmato un contratto di licensing – ossia, la concessione di utilizzare il marchio a scopi commerciali – con IMG, azienda leader del settore. Un accordo strategico, che permetterà ai bianconeri di espandere il proprio mercato in Asia e Oceania, grazie alla collaborazione con un colosso di questa portata, che gestisce marchi come Ferrari e Ducati, ma anche Euro 2016, Wimbledon e Open Championship.

“Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per raggiungere i nostri fan nel mondo e questo accordo con IMG ci aiuterà in questi territori”, ha spiegato Luca Montesion, Licensing & Retail Manager di Juventus. “Lavoreremo a stretto contatto con IMG per sviluppare una vasta gamma di prodotti per soddisfare le richieste dei nostri sostenitori ma anche di semplici appassionati”.

Marotta-agnelli

IMG si occuperà della concessione del marchio in Giappone, Cina, Hong Kong, Macao, Taiwan, Australia e Nuova Zelanda: un marchio che “offre il prestigio, lo stile e la tradizione dei grandi campioni”, commenta l’azienda sul proprio sito ufficiale. Insomma: la politica commerciale bianconera continua nel segno dell‘innovazione e dell’espansione, specialmente verso l’Oriente, dove la Juve tornerà quest’estate, per una tournèe tra Australia e Hong Kong.

ULTIME NOTIZIE