ESCLUSIVA SJ - Krychowiak, c'è il verdetto degli scout bianconeri

ESCLUSIVA SJ – Krychowiak, c’è il verdetto degli scout bianconeri


Ecco: il mercato è fatto d’occasioni, suggestioni. Javier Mascherano è un po’ di entrambe: occasione, perché la Juve s’è inserita in una situazione delicata col Barça e suggestione, perché affascina, tanto, ma alla fine potrebbe rimanere solo un’ipotesi. Sì, i catalani si sono fatti sentire: “Javier sa come la pensiamo, continuerà con noi”, ha tuonato il ds blaugrana. E dire che la stampa iberica s’era sbilanciata: si parlava addirittura di sostituti.

Come se sostituire uno così fosse facile, poi. S’è fatto qualche nome, tra i quali uno magari contorto: Grzegorz Krychowiak, anima e polmoni del Siviglia. Centrocampista, ma all’occorrenza difensore, che unisce quantità e qualità: piedi buoni, senza disdegnare il gioco duro. Insomma: un giocatore moderno, come pure ama definirsi lui stesso. Sebbene il Jefecito sembra destinato a rimanere dov’è, Krychowiak potrebbe cambiare comunque aria: non mancano certo le squadre interessate, pare anche la Juve.grzegorz_krychowiak072014newspix650

I rapporti col Siviglia, dopo l’affare Llorente, sono ottimi e i venticinque milioni richiesti sembravano alla portata dei bianconeri. Monchi, il ds andaluso, ha assicurato di volerlo tenere: certi discorsi, però, lasciano il tempo che trovano, quando si parla di mercato. E, infatti, Paratici l’ha fatto visionare, ma il verdetto è stato negativo: “Non è stato reputato all’altezza”, hanno riferito fonti vicine al ragazzo a SpazioJ. Insomma: bocciato, probabilmente senza appello. E, così, sarà solo il tempo a dare ragione o meno ai bianconeri.

ULTIME NOTIZIE