Rocchi: “Un piacere arbitrare Milan-Juve”

L’arbitro Toscano Gianluca Rocchi si è espresso ai microfoni di Rai Sport toccando vari argomenti; si parte dalla moviola in campo: “La cosiddetta moviola in campo? Siamo curiosi di vedere come funzionerà – ha risposto Rocchi – Noi arbitri abbiamo sempre detto che tutto quello che ci può aiutare in situazioni difficili è il benvenuto. L’obiettivo di un arbitro è azzerare gli errori, non incidere su una gara”. 

milan-juveIl fischietto Fiorentino si sofferma poi sulla possibilità di intervistare gli arbitri nel post gara“Sono favorevole, ma solo se questo strumento – ha precisato Rocchi – non si trasformerà nel processo all’arbitro a fine gara, ovvero se non sarà usato solo per farci confessare un errore”.

Conclude parlando di Sabato, quando ha diretto la finale di Coppa Italia fra Milan e Juventus, ecco le sue parole in merito: “È stato un piacere, le squadre non mi hanno mai messo in difficoltà”.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy