Allegri al Conti-day: “Proveremo a vincere la Champions, ma l’obiettivo primario è un altro”

Dopo essere intervenuto in giornata a “Uno Mattina”, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, torna a parlare, questa volta ai microfoni di Sky Sport, a margine dell’evento Conti-Day tenutosi oggi a Cagliari presso lo stadio Sant’Elia:

CONTI-DAY – “Contentissimo per l’accoglienza che Cagliari mi ha riservato, ma sono soprattutto contento di partecipare a questa festa, Daniele se la merita davvero tutta. Una bella serata, alla quale partecipo con piacere e onore”.

RICORDI DI CAGLIARI – “Avevo un rapporto fantastico con la squadra e con la piazza, alla quale sono tuttora ancora molto legato. Fu la mia prima grande squadra, grazie al Cagliari ho potuto avere una carriera importante”.

allegriSEGRETO ALLEGRI – “Il mio segreto è la gestione dello spogliatoio? Cerco sempre di avere un buon rapporto con i giocatori, che non vuol dire un rapporto amichevole, bensì di rispetto. In campo vanno giocatori e sono loro che ti fanno vincere le partite”.

SOGNO CHAMPIONS – “Proveremo a vincerla il prossimo anno, è una competizione importante e dal grandissimo fascino. Il nostro obiettivo primario, però, rimane il sesto Scudetto consecutivo. 

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy