Batosta Mandragora: frattura del quinto metatarso. Tempi di recupero lunghissimi

Brutto pomeriggio per Rolando Mandragora. Il giovane centrocampista classe ’97, acquistato a gennaio dalla Juventus per 7 milioni più altrettanti 7 di bonus, ha riportato un brutto infortunio nel corso del match del suo Pescara a Chiavari contro la Virtus Entella. Il giocatore di origine campane ha riportato la frattura del quinto metatarso del piede destro. Lo staff medico del Pescara ha fatto sapere che valuterà il da farsi insieme allo staff medico della Juventus. Questo il comunicato ufficiale del club abruzzese:

Foto LaPresse - Daniele Badolato 18/01/2016 Torino ( Italia) Sport Calcio ESCLUSIVA JUVENTUS Rolando Mandragora firma il contratto con la Juventus Nella foto: Rolando Mandragora , Giuseppe Marotta Photo LaPresse - Daniele Badolato 18 January 2016 Turin ( Italy) Sport Soccer Rolando Mandragora signing for Juventus In the pic: Rolando Mandragora , Giuseppe Marotta
Foto LaPresse – Daniele Badolato
18/01/2016 Torino ( Italia)
Sport Calcio
ESCLUSIVA JUVENTUS
Rolando Mandragora firma il contratto con la Juventus
Nella foto: Rolando Mandragora , Giuseppe Marotta
Photo LaPresse – Daniele Badolato
18 January 2016 Turin ( Italy)
Sport Soccer
Rolando Mandragora signing for Juventus
In the pic: Rolando Mandragora , Giuseppe Marotta

“La Delfino Pescara 1936 comunica che il calciatore Rolando Mandragora a seguito di un infortunio avvenuto oggi durante la gara V.Entella Pescara, si è sottoposto ad esame diagnostico evidenziando una frattura alla base del quinto metatarso del piede destro.

La società ringrazia l’Entella Calcio nella figura del vicepresidente Salvatore Fiumano per la vicinanza mostrata e augura al ragazzo una pronta guarigione”.

I tempi di recupero previsti sono di circa 3-4 mesi, ma, ovviamente, si attendono i comunicati ufficiali delle società per maggiori certezze.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy