Moggi: "Quest'anno la Juve mai lontana dallo Scudetto"

Moggi: “Quest’anno la Juve mai lontana dallo Scudetto”


Con lo scudetto ormai ad un passo arrivano puntuali le parole di chi ha sempre creduto nelle potenzialità di questa Juventus, anche quando i bianconeri non navigano in buone acque. Tra questi c’è Luciano Moggi, ex dg juventino che ha affidato le sue parole alle righe de Il Giornale.

CAMBIAMENTO – “Ormai si sente solo dire che la Juve è sempre più vicina allo scudetto, il 5 ̊ consecutivo. Noi crediamo che non ne sia mai stata troppo lontana, soprattutto quando una specie di scossa elettrica colpì la squadra ridestandola dal sonno che l’aveva sopraffatta rigenerando così l’antico DNA dopo il ko col Sassuolo: da quel giorno un’escalation di vittorie (24), che l’hanno portata dall’11 ̊ al 1 ̊ posto.”

LES JEUX SONT FAITS – “Scudetto quindi già in mani salde, mentre apparentemente in ballo sembrerebbero i posti Champions, più per il lento procedere di Roma e Napoli, che per la forza delle rivali; in realtà, anche questa contesa è già delineata, resta solo da stabilire chi delle due sarà seconda. Rimarrà la Coppa Italia tra Juve e Milan, per il resto stop alle emozioni. La Juve sarà ospite di una Fiorentina dal rendimento altalenante, una squadra a cui difetta la personalità, spesso bella a vedersi ma sterile. La Roma affronterà all’Olimpico proprio il Napoli che recupera Higuain: morale e forma sono sicuramente dalla parte dei campani (…)”.  

Loading...