Situazione Morata, Marotta prova una nuova strategia: i dettagli

Alvaro Morata e la Juventus, un amore che può e che deve continuare. Lo spagnolo vuole restare a Torino, a patto che gli venga dato un posto da titolare, e anche Marotta vorrebbe che lui restasse, come ha ribadito nel pre-gara di Juve-Empoli: “Morata vuole restare, parleremo col Real”.

STRATEGIA ALTERNATIVA – Come riportato da Spazioj.it nelle scorse settimane e ribadito, in edizione odierna, da Tuttosport, Beppe Marotta avrebbe intenzione di provare una nuova strategia con il Real Madrid: versare una somma nelle casse del Real Madrid affinché i blancos non e

Morata è rimandato. Non un inizio spumeggiante di stagione per il "torero" madrileno. Decisamente pochi i gol rispetto allo spazio che ha ricevuto. Ne ha sbagliati alcuni davvero importanti e un giocatore di quel livello non può permetterselo. Ma la fiducia è tanta e sia la società che Allegri credono fortemente nel ragazzo.

sercitino il diritto di recompra. La cifra, naturalmente, non è ancora stata quantificata, ma sarebbe pronto un summit tra Marotta e uomini di Perez già in settimana.

NESSUN VINCOLO LEGALE – È da precisare, comunque, che non c’è nessun vincolo legale che permetta alla Juventus di fare questo. La risposta, affermativa o negativa che sia, è a totale discrezione di Florentino Perez, che potrebbe decidere di esercitare il diritto oppure di dire sì alla proposta di Marotta. Bisogna soltanto aspettare.

Luigi Fontana (@luigifontana24)

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy