Buffon l'ammazza record, ma il primato non è suo: 1791' per Tarabocchia

Buffon l’ammazza record, ma il primato non è suo: 1791′ per Tarabocchia


Torino-Juventus, 20 marzo 2016: Gigi Buffon entra nella storia del calcio italiano superando il record d’imbattibilità di Sebastiano Rossi e migliorandolo fino a 973 minuti. Eppure se si vuole essere pignoli super Gigi non è il vero recordman del calcio italiano. Il primato appartiene a un certo Emmerich Tarabocchia, portiere oggi settantenne, che ha iniziato la sua carriera calcistica al Genoa per poi passare i migliori anni al Lecce.

gigi-buffon-juventus_thj6qyuiifrl12zrlecna4oovProprio con la squadra salentina Tarabocchia dà il meglio di sé: nel campionato di Serie C 1974/75, infatti, il portiere italiano riesce a tenere la porta inviolata per un totale di 1971 minuti, ovvero per ben 20 partite. E’ vero che erano altri tempi in cui si giocava un calcio diverso, ma è pur vero che Tarabocchia a quell’epoca compì una vera e propria impresa che difficilmente potrà essere eguagliata o superata.

Per la categorie dilettantistiche, invece, il record appartiene ad Andrea Lodovini, campionato di Promozione con la Sestese: 2305 minuti, oltre 25 partite senza subire un gol.

Orlando Aita (@OrlandoAita)

 

ULTIME NOTIZIE