Toro, sete di vendetta. Ventura: "Sconfitta immeritata all'andata"; Immobile: "Vogliamo riscattarci!"

Toro, sete di vendetta. Ventura: “Sconfitta immeritata all’andata”; Immobile: “Vogliamo riscattarci!”


Prima il Bayern, ma senza dimenticare il campionato. E il derby della Mole, che attende la Juve. Manca una settimana, sette giorni che saranno ricchi di impegni ad alta tensione: la trasferta all’Allianz, poi la visita nella tana del Toro. Che è rimasto ferito, nei duelli precedenti: due a uno all’andata e un secco quattro a zero in Coppa Italia. Risultati che alimentano la voglia di riscatto dei granata, reduci dalla sconfitta con il Genoa.

“Il derby è una partita a parte”, ha detto il tecnico Ventura ai microfoni della ‘Rai’. “Vorremmo regalare una soddisfazione ai tifosi, come lo scorso anno”. Quella storica vittoria, arrivata dopo un lungo digiuno, è stato forse il momento più alto del Toro nelle ultime stagioni. Ma, un girone fa, le cose sono andate diversamente: “Abbiamo perso al 94′, in maniera immeritata: vogliamo riprenderci ciò che abbiamo perso”, ha commentato Ventura.

696x464xTorino-Frosinone-4-2-Serie-A-16-01-2016-696x464.jpg.pagespeed.ic.lveoFeFQqM

Sarà importante fare risultato, anche perché la classifica inizia “a farsi bruttina”, come detto da Ciro Immobile. Il numero dieci è l’unica nota positiva della sconfitta con il Grifone, arrivata in rimonta dopo una doppietta proprio dell’attaccante napoletano. “A me piacerebbe andare agli Europei”, ha detto ai microfoni di ‘Sky’. “Ce la metterò tutta per raggiungere l’obiettivo”.

Ma, ora come ora, la testa va al derby: “Appena succede qualcosa di negativo, ultimamente, mettiamo la testa giù e subiamo il colpo: è un momento così, ma dobbiamo reagire”. Anche con l’aiuto di Belotti: “L’intesa con lui sta crescendo”, commenta Immobile. Che non pensa a rompere il record di Buffon, segnando nei primi tre minuti dell’incontro: “Spero solo di fare una bella partita, perché i tifosi se lo meritano”. E pure perché c’è da ‘vendicare’ quella brutta batosta in Coppa: “È sempre brutto perdere così, vogliamo riscattarci”.

ULTIME NOTIZIE