Verso Juve-Inter - Allegri recupera tanti infortunati. Hernanes dal primo minuto e due dubbi

Verso Juve-Inter – Allegri recupera tanti infortunati. Hernanes dal primo minuto e due dubbi


ORE 18:15 , I CONVOCATI – Sono 23 i convocati da Massimiliano Allegri per Juventus-Inter, gara valida per l’ottava giornata di ritorno di campionato, in programma domenica 28 febbraio alle 20.45 allo Stadium. Qui la lista completa.

ORE 14:30, ULTIMI DUBBI – Pranzo e poi di nuovo in campo, sotto la pioggia. La Juventus continua il suo percorso di avvicinamento al derby d’Italia, contro l’Inter, in programma domani sera allo Stadium. Una seduta d’allenamento importante, che aiuterà Massimiliano Allegri a sciogliere gli ultimi dubbi, specialmente su due elementi: Andrea Barzagli e Sami Khedira.

Il tedesco non è ancora al massimo dal punto di vista fisico, ma vuole esserci. Al suo posto, nel caso si decidesse di non correre rischi, è pronto Stefano Sturaro, eroe di martedì. Per quanto riguarda Barzagli, invece, il tecnico potrebbe concedergli un turno di riposo, dando spazio a Rugani. Per il resto, la formazione sarà la solita.

PROBABILE FORMAZIONE – All. Allegri (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic.

ORE 12:00, LE PAROLE DI ALLEGRI Qui le dichiarazioni integrali del tecnico bianconero alla vigilia di Juventus-Inter.

ORE 9:00, MENO UNO – Settimana piena di impegni importanti per la Juventus: dopo la sfida al Bayern Monaco, infatti, i bianconeri dovranno affrontare per due volte consecutive l’Inter, prima in campionato e poi in Coppa Italia. Se la sfida di Coppa non ha molto da dire visto l’iniziale vantaggio bianconero ottenuto all’andata con il risultato di 3-0, la sfida di domani sera si presenta come un vero e proprio big match: la Juve ha bisogno dei tre punti per continuare il testa a testa con il Napoli, mentre l’Inter non vuole perdere la zona Champions.

DI NUOVO A 3 – Con il ritorno di Chiellini, mister Allegri potrà tornare alla solida difesa a 3: davanti a Buffon, quindi, tornerà la BBC (Barzagli-Bonucci-Chiellini). Ottima notizia per Allegri che, dunque, ritrova il muro difensivo che ha permesso alla Juve di tornare al vertice della classifica del campionato.

HERNANES: ALTRO GOL DA EX? – A centrocampo, in cabina di regia, Hernanes approfitta da Marchisio per avere una chance per mettersi in mostra. Dopo l’ottimo secondo tempo con il Bayern Monaco il brasiliano ha trovato un po’ più di gradimento agli occhi dei tifosi. E magari un gol contro la sua ex squadra, acerrima rivale dei bianconeri, lo aiuterebbe a entrare definitivamente nel cuore dei tifosi. Hernanes, tra l’altro, ha già segnato a una sua ex squadra: quando passò dalla Lazio all’Inter, infatti, il brasiliano segnò una doppietta ai biancocelesti. I tifosi della Juve incrociano le dita…

RESTO DELLA COMITIVA – Al fianco di Hernanes giocheranno Pogba e Sturaro, mentre sulle fasce spazio a Lichsteiner e al rientrante Alex Sandro. In attacco, coppia titolare Dybala-Mandzukic.

STATISTICHE PRE-PARTITA – 166esima sfida tra Juve e Inter: 78 successi bianconeri, 45 neroazzurri e 42 pareggi. A Torino solo 11 vittorie dell’Inter, che però ha violato per prima lo Stadium nel 2012.La Juventus, in campionato, nel 2016 ha subito solo un gol, tra l’altro ininfluente, nell’1-2 di Marassi con la Sampdoria, e in tutte le partite dell’anno ha subito solo 6 tiri nello specchio della porta. Il problema maggiore per i bianconeri sarà Mauro Icardi, autore di 6 gol in sei partite.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl