Juventus e Sassuolo guardano al futuro, l'obiettivo numero uno è un fantasista argentino

Juventus e Sassuolo guardano al futuro, l’obiettivo numero uno è un fantasista argentino


L’asse Juventus-Sassuolo continua ad essere uno dei più caldi, soprattutto per quanto concerne i campioni in prospettiva. Ciò che è stato visto con Zaza e Berardi rappresenta soltanto la fase embrionale della collaborazione tra le due società, che sembrano intenzionate a continuare questa particolare partnership, con lo scopo di migliorare lo sviluppo dei campioni di domani.

Nei radar di Marotta e Angelozzi, negli ultimi tempi, è finito Giovani Lo Celso, gioiellino classe 1996 di proprietà del Rosario Central. La concorrenza è agguerrita, Chelsea e PSG hanno già spedito in direzione Santa Fè una serie di fax contenenti offerte dal valore superiore ai 9 milioni di euro, rifiutate senza pensarci su due volte dalla società argentina, che si è già privata di Franco Cervi, che tra pochi giorni prenderà un volo in direzione Lisbona, per accasarsi al Benfica. In passato, a seguire Lo Celso con grande interesse è stato l’Atletico Madrid, ma il club spagnolo sembra ormai essere fuori dai giochi.

La trattativa è senza dubbio complicata, ma Juve e Sassuolo sono intenzionate a portare in Italia uno dei gioielli più preziosi del panorama calcistico giovanile albiceleste. E se non avete mai visto Giovani in azione, ecco un video che riassume alcune delle sue giocate:

eva

ULTIME NOTIZIE