Daniele Adani sulla Juventus: "Atteggiamento giusto, sta tornando grande"

Daniele Adani sulla Juventus: “Atteggiamento giusto, sta tornando grande”


Daniele Adani, ex difensore di Fiorentina e Inter tra le altre, ha parlato del match vinto dalla Juventus all’Olimpico contro la Lazio. Queste le parole in merito al processo di crescita degli uomini di Allegri: “E’ una Juve solida, cinica, umile che sa sfrutta bene i momenti giusti per colpire. Tuttavia i dati sono curiosi: la Lazio ha avuto il 67% di possesso palla contro il 37% della Juventus ciò a testimonianza che è una squadra concreta e determinata. Il gioco a volte è  lasciato agli avversari, ma la consapevolezza  di essere tornata grande è quella che conta: in qualsiasi istante del match i bianconeri possono colpire e portare i 3 punti a casa” spiega.

PERCORSO VINCENTE – “La Juventus migliore forse è proprio con la Lazio, è la quinta vittoria di fila e ogni partita  ha messo qualcosa el bagaglio di crescita. Il denominatore comune è che non prende gol: dalla sconfitta contro il Sassuolo e dalla vittoria con il Torino è cambiato qualcosa. In seguito c’è stata la vittoria sull’Empoli, con Allegri che ha parlato di peggior partita giocata tecnicamente, poi col Milan ha vinto, ma non ha fatto bene. Infine Palermo e Lazio, senza fare grandi cose ma dimostrando atteggiamento vincente e spirito di sacrificio. La squadra sta maturando, è di diritto trai primi posti” conclude.

eva

Simone Di Sano

ULTIME NOTIZIE