Il Real Madrid piomba su Alexis Sanchez. E Morata s'allontana ancora di più

Il Real Madrid piomba su Alexis Sanchez. E Morata s’allontana ancora di più


Alexis Sanchez è nel mirino del mirino del Real Madrid. Secondo i media spagnoli, le prestazioni del cileno con la maglia dell’Arsenal non sono passate inosservate, tanto che i blancos stanno pensando di portarlo in Spagna, di nuovo. Sarebbe, infatti, la seconda esperienza in terra iberica per il Niño Maravilla, che ha vestito la maglia degli acerrimi rivali del Barcellona.

Al Camp Nou, Sanchez ha giocato su buoni livelli, ma non ha fatto il salto di qualità che ci si aspettava da lui. Per questo motivo, i tifosi del Madrid non sembrano entusiasti del possibile arrivo dell’ex blaugrana. Il motivo sta anche nella cifra che ci vorrebbe per portarlo via da Londra: almeno cinquanta milioni di euro. E uno stipendio da top player, in linea con quello di Ramos, Bale e Benzema.

L’afición, inoltre, spera nel ritorno a casa del figliol prodigo, Alvaro Morata. Uno scenario che l’arrivo di Sanchez renderebbe più difficile. Come riportato ieri, nonostante il possibile blocco del mercato, il Madrid avrebbe una strategia per riportare Morata al Bernabeu. Ma il bomber bianconero è disposto ad accettare solo a condizione che gli sia garantito un posto importante in squadra. E la presenza del cileno potrebbe non essere gradita.

ULTIME NOTIZIE