Lo scetticismo e la rivincita: due anni al Max