Simone Zaza: "Gol pesantissimo. Adesso i più forti siamo noi"