Calciomercato Juve, nuova mossa per Di Lorenzo: pronte tre contropartite

Nuovo piano della dirigenza bianconera per arrivare al capitano del Napoli di Lorenzo. Verranno proposti tre giocatori.

Cristiano Giuntoli è già all’opera in vista della prossima stagione. Per quanto riguarda il capitolo Thiago Motta, la prossima settimana sarà decisiva per mettere le firme sul contratto che lo legherà al club. Oltre, al nuovo allenatore, è praticamente fatta per l’arrivo di Di Gregorio dal Monza, per una cifra vicina ai 20 milioni di euro.

Con le ufficialità di queste due operazioni, si procederà con le trattative per gli altri due obiettivi del dirigente bianconero: Riccardo Calafiori per la difesa e Teun Koopmeiners per il centrocampo. Negli ultimi giorni, però, si è aperta un’altra pista che porterebbe a Di Lorenzo. La Juve starebbe già studiando le mosse per strapparlo al Napoli.

Calciomercato Juve, tre giocatori sul piatto per Di Lorenzo

L’ex Empoli è in rottura con il Napoli, come ha confermato lo stesso agente, dicendo che non sente più la fiducia della società e ha chiesto la cessione nella prossima estate. Su Di Lorenzo ci sono, oltre la Juve, anche l’Inter e l’Atletico Madrid, ma lui avrebbe dato priorità all’Italia

Kean offerto al Napoli
La Juve offre Kean per Di Lorenzo (LaPresse) spazioj.it

Il Napoli al momento chiede 20 milioni, considerati troppi dalla Juve che, quindi, valuta la possibilità di inserire delle contropartite tecniche, come riporta la versione odierna della Gazzetta dello Sport. I giocatori che potrebbero rientrare nella trattativa, per far abbassare il prezzo di valutazione del capitano degli azzurri sono Perin, Kean e Rugani. Portarlo a Torino non sarà comunque semplice visto il contratto pesante da 3,2 milioni a stagione fino al 2028.

Impostazioni privacy