“Era fallo su Chiesa?”: la sentenza di Rocchi in diretta fa discutere

Il commento di Rocchi sul contrasto di Darmian con Chiesa in Juventus-Inter. Di seguito riportate le sue parole

Domenica sera è andata in scena la partita che in molti aspettavano dopo la pausa nazionale. La Juventus ha infatti ospitato all’Allianz Stadium l’Inter prima in classifica.

Il Derby d’Italia si è concluso con un pareggio grazie al gol di Dusan Vlahovic e alla risposta di Lautaro Martinez. Prima del gol dell’argentino nerazzurro, però, c’è stato un episodio che ha fatto molto discutere. Infatti, Darmian contrasta Chiesa allargando il braccio all’altezza della faccia del giocatore bianconero. L’arbitro Guida giudica l’intervento regolare, con l’azione che terminerà poi con il gol del pareggio di Lautaro Martinez.

Su Dazn è andato in onda il quinto episodio di Open Var nello studio di Pierluigi Pardo e i suoi ospiti. Questo Format consiste nell’ ascoltare gli audio del Var che vengono esplicitati e che riguardano i principali episodi arbitrali della giornata che precede la puntata settimanale.  Con l’aiuto di Rocchi, sono stati analizzati diversi episodi, tra cui quello citato precedentemente.

Il commento di Rocchi e Marelli sull’episodio tra Chiesa e Darmian

L’ultimo caso analizzato all’interno del programma di Dazn Open Var è quello che riguarda un episodio avvenuto in Juve-Inter tra Chiesa e Darmian. Di seguito è riportato il commento

Le parole di Rocchi sul contrasto Darmian-Chiesa in Juve-Inter
Federico Chiesa (Ansa Foto)- spazioj

Secondo Rocchi, l’intervento di Darmian su Chiesa è regolare soprattutto in relazione alla linea tenuta dal direttore di gare Guida. Non è l’unico ad essersi esposto su questo episodio, infatti, anche Luca Marelli ha commentato comparando il contatto tra Darmian e Chiesa con uno dei due gol annullati a Moise Kean in Juventus-Verona.

Di seguito le parole di Rocchi:

 “Questo per me non è sicuramente un fallo, soprattutto per la tipologia di linea d’intervento che aveva posto l’arbitro Guida in questa gara, peraltro assolutamente corretta. Lui ha fatto un’ottima gara, perché sappiamo tutti che tipo di partita è Juventus-Inter. Io ho avuto il piacere di farla diverse volte ed è una partita molto complessa. Le due squadre in questo caso hanno però affrontato il match in maniera molto corretta perché per l’arbitro è stato così più semplice dirigere in quel modo.”

Marelli invece dichiara:

“Il volto è una parte sensibile che da regolamento va tutelata da colpi. L’episodio di Chiesa-Darmian e Kean in Juventus-Verona sono simili concettualmente ma per dinamica sono molto differenti. Quello di Kean è una manata, seppur non violenta infatti il calciatore non è stato nemmeno ammonito. Il caso del contatto tra Darmian e Chiesa è diverso perché grazie alle immagini abbiamo potuto vedere che le braccia di Darmian non toccano il volto di Chiesa. Per me questo non è fallo soprattutto per la linea che ha tenuto Guida.”

Impostazioni privacy