McKennie commenta il caso Pogba: l’ha detto in diretta

Tra pochi minuti andrà in scena il big match tra Juve e Lazio. Nel prepartita McKennie si è espresso sul caso Pogba, le sue parole!

Sorprese sulle fasce per la Juventus con l’americano McKennie che partirà dal primo minuto nel big match d’apertura della quarta giornata di Serie A. Il giocatore è intervenuto ai microfoni nel prepartita commentando il caso Pogba ed il suo impiego dall’inizio dopo il rientro tardivo dalla nazionale.

La sfida sarà decisiva per capire se i bianconeri potranno essere dei seri competitori allo scudetto in questa stagione. Un’altra sfida importante si giocherà alle 18 con il derby della Madonnina che andrà in scena a San Siro. Manca poco a Juve-Lazio, occhio alla Vecchia Signora perché ha voglia di dimostrare la propria competitività.

Le parole dello statunitense sul francese!

McKennie è rientrato dalla nazionale pochi giorni prima della sfida, ma è stato comunque scelto da Max per scendere in campo dall’inizio in una sfida complicata come quella con la Lazio. Lo statunitense si è espresso sul caso Pogba nel prepartita definendo anche il francese un vero amico.

McKennie commenta il caso Pogba: l'ha detto in diretta
Lo statunitense si esprime sul caso Pogba – LAPRESSE – spazioj.it

Mi dispiace ovviamente per Paul che oltra ad essere un compagno di squadra, è un amico. Spero che questa situazione si risolva il prima possibile.

Il numero 16 si è detto pronto a scendere in campo per dare una mano alla squadra nonostante il rientro negli ultimi giorni dalla propria nazionale. Il 25enne si è detto sempre pronto e carico per aiutare la Vecchia Signora nel portare a casa i 3 punti.

Per quanto mi riguarda sono abituato ad avere poco tempo al rientro dagli impegni con la nazionale per farmi trovare pronto per la partita di campionato.

Impostazioni privacy