Nainggolan punzecchia la Juve: “Le cose vengono fuori quando meno te lo aspetti”

Uno dei più grandi “nemici” della Juve pluri scudettata, sia dentro che fuori dal campo, è stato ed è ancora oggi Radja Nainggolan. L’ex centrocampista di Roma e Inter è stato protagonista di grande battaglie con i bianconeri, senza mai fare troppi giri di parole quando si trattava di attaccare i rivali.

Il belga non si è smentito neanche questa volta: a domanda della giornalista che lo ha intervistato nel corso di “Radio Goal“, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, Nainggolan non ha perso l’occasione di punzecchiare la Juventus.

Nainggolan
Nainggolan Juventus plusvalenze

Nainggolan su Juve e plusvalenze: “C’è sempre qualcosa dietro l’angolo”

Di seguito riportiamo un estratto dell’intervista andata in onda su Radio Kiss Kiss Napoli:

“Vediamo se ritorno in campo o meno. Attualmente sono sul lettino a farmi un tatuaggio. Mi auguro che Spalletti riesca a vincere lo Scudetto, con lui ho vissuto la mia miglior stagione. È certamente uno dei migliori allenatori”.

Sulla Juve e sul caso plusvalenze: “Ho provato a vincere contro di loro, erano i più forti. Non mi meraviglio per quello che sta succedendo, c’è sempre qualcosa dietro l’angolo pronto ad uscire nei momenti più inaspettati“.

LEGGI ANCHE:  Il futuro di Allegri è incerto, nome nuovo per la panchina: allena in Serie A

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI

Sei qui: Home » News » Nainggolan punzecchia la Juve: “Le cose vengono fuori quando meno te lo aspetti”