Caso plusvalenze, non solo la Juve: rischiano altre cinque squadre!

La penalità inflitta di 15 punti alla Juventus ha scatenato un vero e proprio terremoto all’interno del movimento calcistico italiano. Discordanti, i pareri tra gli addetti ai lavori in merito: molti credono sia stata una punizione giusta, altri no.

Altri club di Serie A rischiano di finire incontro a sanzioni. Andiamo ad analizzare nel dettaglio di chi si tratta.

Caso Plusvalenze

Non solo la Juventus, i nomi delle squadre sotto accusa

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, è in corso un’istitoria per Sampdoria, Atalanta, Sassuolo, Empoli e Udinese.

Come scrive il giornale: “C’è grande attesa per le motivazioni del meno 15 per la Juventus che la Corte federale d’Appello dovrà pubblicare entro lunedì. Quel testo, oggettivamente, condizionerà anche i capitoli successivi di questo inverno caldo della giustizia calcistica, in particolare quello sui rapporti di «partnership» del club bianconero soprattutto con alcune società e sulla loro «opacità» nei rapporti debito/credito. Un altro rischio per la Juve, ma anche la possibilità di un coinvolgimento di altre società. Altre società che la pro- cura federale non ha mai però citato ufficialmente. Non c’è dunque nessun deferimento e tantomeno nessun processo sportivo fissato“.

LEGGI ANCHE:  Legrottaglie attacca: "Vincere nove scudetti e perdere una reputazione, ne vale la pena?" - VIDEO

Dunque nulla di ufficiale, ma le possibilità che ci siano altri club coinvolte rimangono elevate.

Sei qui: Home » News » Caso plusvalenze, non solo la Juve: rischiano altre cinque squadre!