Inter sconfitta dall’Empoli, si riaccendono le speranze europee per la Juventus? La classifica aggiornata

L’Inter è uscita sconfitta da San Siro nella gara contro l’Empoli, rimanendo così a pari punti con la Roma di Mourinho.

I nerazzurri sono stati condannati dal gol di Baldanzi al 66′ in una partita giocatà in dieci uomini per tutta la ripresa a causa dell’espulsione di Skriniar, già promesso sposo al PSG.

Lo scivolone dell’Inter fa si che fra la Juventus e la zona Champions League rimangano 14 punti, uno in meno rispetto a quelli di penalizzazione inflitti dalla sentenza della Giustizia Sportiva.

Questo risultato porta forse qualche rammarico in casa Juve, che se ieri avesse vinto contro l’Atalanta avrebbe accorciato ancora di più le distanze dalla vetta.

Juve Inter Champions League

Il rallentare delle concorrenti resta comunque una buona notizia, perchè la Juventus dovrà prepararsi a una difficile rimonta nel girone di ritorno.

LEGGI ANCHE:  Disservizi TIM in tutta Italia, la nota di Dazn: "Partner al lavoro per risolverli"

Le vicende giudiziarie non sono finite per i bianconeri, che hanno già annunciato che faranno ricorso per tentare di mitigare la severità della sentenza.

Gli uomini di Allegri però, come ha confermato lo stesso allenatore nella conferenza stampa post-partita, devono solo concentrarsi sul macinare più punti possibile partita dopo partita.

Ora la classifica vede la Juventus a -14 dalla zona Champions ma la sconfitta dell’Inter di stasera riapre uno spiraglio di speranza.

Francesco Buffa

Sei qui: Home » News » Inter sconfitta dall’Empoli, si riaccendono le speranze europee per la Juventus? La classifica aggiornata