Sei qui: Home » News » Tanta Juve in Brasile-Serbia, ma anche due esclusioni eccellenti: le scelte

Tanta Juve in Brasile-Serbia, ma anche due esclusioni eccellenti: le scelte

Quello tra Brasile e Serbia è forse il match della fase a gironi che, fra tutti, più interessa ai tifosi della Juve.

Ben cinque, infatti, i rappresentanti bianconeri facendo la somma tra i convocati da Tite e quelli chiamati in causa dal Ct serbo Stojkovic: Bremer, Danilo, Alex Sandro, Kostic e Vlahovic.

Brasile Serbia formazioni

Brasile-Serbia: Kostic e Vlahovic in panchina

Dei cinque sopra citati, soltanto due scenderanno però in campo dal primo minuto: Danilo e Alex Sandro.

Se l’esclusione di Bremer era ampiamente preventivabile, vista l’inamovibilità della coppia centrale Thiago Silva-Marquinhos, a fare notizia è la scelta di far partire Kostic e Vlahovic dalla panchina.

In particolare desta scalpore il fatto che al centravanti serbo, dalle ultime indiscrezioni pienamente recuperato, sia stato preferito Mitrovic. Almeno in partenza.

LEGGI ANCHE:  Caos Juventus, stoccata del giornalista: “Il passato dovrebbe insegnare, come mai si è dimesso il CDA?”

Per quanto riguarda Kostic, invece, il motivo dell’esclusione è da far risalire al fastidio muscolare al flessore: l’esterno bianconero aveva accusato i primi problemi dieci giorni fa, durante il match contro la Lazio, e non è ancora al 100%.

Brasile-Serbia, le formazioni ufficiali

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Danilo, Marquinhos, Thiago Silva, Alex Sandro; Paquetà, Casemiro; Raphinha, Neymar, Vinicius Junior; Richarlison.

SERBIA (3-5-2): V. Milinkovic-Savic; Veljkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, Lukic, S. Milinkovic-Savic, Gudelj; Mladenovic; A. Mitrovic, Tadic.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI