Riscatto Kean, la Juventus ha deciso: i dettagli

La Juventus ha preso una decisione per il riscatto di Moise Kean: sarà un bianconero anche nelle prossime stagioni. La dirigenza è stata convinta dalle ultime partite dell’azzurro che si è dimostrato essere uno dei giocatori più in forma tra i bianconeri.

Infatti sono arrivati ben cinque goal nelle ultime quattro partite che hanno aiutato la Vecchia Signora a risalire la classifica fino al terzo posto. La Gazzetta dello Sport nell’edizione di oggi ha riportato l’intenzione dei bianconeri di riscattare il classe 2000.

Riscatto Kean – I dettagli

Infatti il giocatore è attualmente in prestito alla Juventus con l’Everton che possiede il contratto in scadenza nel 2024. Il giornale riporta che quando vi è stato l’accordo tra le squadre il riscatto di 28 milioni di euro sarebbe dovuto scattare al raggiungimento di determinati risultati nella stagione in corso.

Riscatto Kean
Riscatto Kean Juventus

Una cifra che la Juventus fino a poco tempo fa difficilmente avrebbe speso. Ora invece, dopo le ultime prestazioni sembra essere più che convinta nel voler riscattare Moise Kean.

LEGGI ANCHE:  UFFICIALE - Mckennie è un nuovo calciatore del Leeds: svelate le cifre

Riscatto Kean – Il passato nelle giovanili

Moise Kean è cresciuto nelle giovanili della Vecchia Signora fino al debutto nel 2016 in prima squadra. Prima di essere ceduto all’Everton ha giocato anche una stagione in prestito all’Hellas Verona nel 2017/2018.

L’azzurro è riuscito a emergere sul palcoscenico internazionale soltanto quando la squadra di Liverpool l’ha ceduto in prestito al PSG dove ha dimostrato tutto il proprio talento. Atteso quindi il proprio ritorno a titolo definitivo nella squadra che l’ha lanciato nel calcio italiano ed europeo.

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » Calciomercato Juventus » Riscatto Kean, la Juventus ha deciso: i dettagli