Sei qui: Home » News » Iervolino torna su Juve-Salernitana: “Potevamo strappare qualche punto in più”

Iervolino torna su Juve-Salernitana: “Potevamo strappare qualche punto in più”

Mancano soltanto poche ore ad una sfida che per la Juve definire cruciale è dire poco: alle 20.45 arriva il Bologna all’Allianz Stadium, per un match che i bianconeri sono davvero obbligati a vincere. Per la classifica ma anche per il morale, visto che la partita contro i felsinei inaugura un tour de force in cui la Signora si giocherà praticamente tutto: la possibilità di rimanere agganciata al treno scudetto ma anche la qualificazione – quanto mai difficile – agli ottavi di finale di Champions League.

Juve Salernitana Iervolino

A segnare questo infausto avvio di stagione, tra le altre cose, è stato anche il match contro la Salernitana. Una partita che rimarrà negli annali per il decisivo errore arbitrale sul gol che avrebbe sancito la vittoria della Juventus all’ultimo secondo: un fuorigioco ingiustamente segnalato a Milik nonostante l’ausilio delle immagini – in quel caso fuorvianti – fornite dal VAR.

LEGGI ANCHE:  Inchiesta Prisma, condizionata la borsa: cosa sta accadendo alla Juventus

Su quella partita, che com’è ovvio che sia ha scatenato polemiche e discussioni, è tornato Danilo Iervolino. Il presidente della Salernitana, ai microfoni di DAZN, ha rilasciato delle dichiarazioni che certamente faranno discutere:

Contro la Juventus, per quanto visto in campo, mi sarei aspettato di strappare anche qualche punto in più“, ha detto il patron dei granata. Opinione (legittima) o pura e semplice provocazione? Quel che è certo è che la Juve non può permettersi di guardare indietro: fra poco arriva il Bologna e i bianconeri dovranno avere in testa soltanto la parola vittoria. Nessun altra.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI