Sei qui: Home » Calciomercato Juventus » Calciomercato Juventus, cessione Arthur in stallo: la motivazione!

Calciomercato Juventus, cessione Arthur in stallo: la motivazione!

ArthurValencia pista che appare ormai complicata. La trattativa tra il club spagnolo e il giocatore sembrava ormai ben avviata ma, nelle ultime ore sembra essere incappata in uno scoglio difficile da superare.

Il centrocampista ex Barcellona, arrivato nel settembre del 2020 nello scambio che ha portato Pjanic al Barcellona sembra essere ormai fuori dai progetti bianconeri.

Con l’arrivo di Pogba e la permanenza di Manuel Locatelli, il tecnico Massimiliano Allegri avrebbe dato il suo consenso alla partenza del brasiliano.

Arthur, Valencia, Juve

La pista più calda è quella valenciana, il ritorno in Spagna è destinazione gradita al giocatore, come riporta Tuttosport, ma l’ingaggio potrebbe far saltare tutto.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, assalto al nuovo terzino: prima serve una cessione pesante

Il club iberico non riesce a coprire l’intero ingaggio del giocatore e starebbe cercando un punto di incontro con la dirigenza juventina per pagarne solo in parte. Punto d’incontro non ancora trovato, la Vecchia Signora trova le pretese valenciane troppo alte e chiede un’ulteriore sforzo per il pagamento dello stipendio. Ad intermediare per la conclusione dell’affare i rappresentanti del calciatore.

Le strade percorribili sono a questo punto sono solamente due: la prima è convincere gli spagnoli a pagare una quota d’ingaggio più elevata e trovare l’accordo con i torinesi, la seconda è quella di trovare un altro club interessato al metronomo bianconero.

Un commento su “Calciomercato Juventus, cessione Arthur in stallo: la motivazione!”

I commenti sono chiusi.