Sei qui: Home » News » Lucca all’Ajax, che bordata dal procuratore: lo ha detto sulla Juventus!

Lucca all’Ajax, che bordata dal procuratore: lo ha detto sulla Juventus!

A inizio anno lo volevano tutti in Serie A, poi qualche prestazione sottotono e le cose sono cambiate. Ora, Lorenzo Lucca è un nuovo giocatore dell’Ajax che da qualche giorno lo ha preso dal Pisa, strappandolo alla concorrenza. Il classe 2000 è il primo italiano nella storia dei Lancieri, e indosserà la maglia di grandissimi attaccanti, come Van Basten e Ibrahimovic.

Lucca Juventus Ajax
Lucca Juventus Ajax

Intervistato da Radio Firenze Viola, il procuratore Antonio Imborgia ha svelato diversi retroscena, parlando anche della Juventus e del poco coraggio delle squadre italiane. I bianconeri, fino a qualche tempo fa, erano molto vicini ad acquistare il giovane bomber:

LEGGI ANCHE:  Compagnoni sicuro: "Allegri deve prendere decisioni drastiche"

Ho ricevuto diverse telefonate da Pradè nel periodo fulminante di Lucca al Pisa. Mi ha chiamato anche la Juve, con cui avevo aperto una trattativa, e l’Atalanta. Poi dopo è stato valutato come giocatore normale, abitudine che abbiamo in Italia e che non hanno all’estero. Noi abbiamo il “coraggio del giorno prima”, non abbiamo cioè il coraggio di provare a sbagliare, subire contestazioni. Tra l’altro son cose che non esistono più“.

Thomas Raiteri