Sei qui: Home » Calciomercato Juventus » Kostic pazzo di Juve, spunta il retroscena: la richiesta fatta all’Eintracht

Kostic pazzo di Juve, spunta il retroscena: la richiesta fatta all’Eintracht

Filip Kostic è ormai ad un passo dalla Juventus. Dopo un inseguimento durato settimane, adesso i bianconeri sono vicini all’accordo definitivo con l’Eintracht Francoforte per il trasferimento dell’esterno serbo.

In serata è arrivata la notizia di un ulteriore avvicinamento tra le parti: secondo quanto riportato da Sky Sport, infatti, la distanza tra i due club si è ridotta notevolmente. Adesso tra Juve ed Eintracht ballerebbero circa due milioni di euro per la parte fissa più qualcosa per i bonus.

Kostic Juventus Eintracht

Nelle prossime ore, dunque, si potrebbe raggiungere l’accordo che permetterebbe al giocatore classe ’92 di sbarcare a Torino per diventare ufficialmente un nuovo giocatore bianconero.

LEGGI ANCHE:  Confronto tra Allegri e la squadra durante la pausa Nazionali: il retroscena

A tal proposito, secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà, Kostic chiederà all’Eintracht di essere liberato già nella giornata di domani, senza partire dunque per Helsinki, dove mercoledì sera è previsto il match di Supercoppa europea tra la squadra tedesca, vincitrice dell’ultima Europa League, ed il Real Madrid.

Il serbo sarebbe dunque disposto a perdere una partita così importante per la sua carriera e per la storia della sua attuale squadra pur di vestire subito bianconero. È ormai solo questione di tempo, poi Kostic sarà un nuovo giocatore della Juventus.