Sei qui: Home » News » Pjaca sul mercato, ora è un problema per la Juventus: due soluzioni possibili

Pjaca sul mercato, ora è un problema per la Juventus: due soluzioni possibili

La Juventus e Marko Pjaca: un amore mai sbocciato. Il giocatore croato ha sempre mostrato grandissime doti ma non è mai stato in grado di trovare continuità nei suoi rendimenti. L’ultima stagione, vissuta con la maglia del Torino, ha visto i classici alti e bassi e diversi infortuni, che hanno impedito al calciatore di meritarsi il riscatto nonostante la grande stima nei suoi confronti del tecnico granata Ivan Juric.

Pjaca Juventus Cessione

Ora Pjaca tornerà a Torino, con i bianconeri che dovranno decidere il suo futuro. Due sono le opzioni sul tavolo: cessione o nuovo prestito. Praticamente impossibile che l’attaccante rimanga ai piedi della Mole. Per lui si sono mosse fino ad ora Sampdoria e Salernitana, con i campani in vantaggio in quanto più orientati verso l’acquisto a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, prima offerta per Paredes: la risposta del PSG!

In tutto questo scenario però ci sono due problemi: prima di tutto le cifre che la Vecchia Signora è costretta a chiedere per non incorrere in una minusvalenza nel bilancio, cioè circa 7 milioni di euro, non pochi per un club che lotta per la salvezza. In secondo luogo poi il contratto in scadenza a giugno 2023 non permette una cessione in prestito con diritto di riscatto, a meno di un prolungamento. Lo stipendio da 2 milioni di euro l’anno poi non aiuta di certo. A riportarlo calciomercato.com.