Diritti Tv, rivoluzione in arrivo per la prossima stagione: i dettagli

Un cambiamento importante potrebbe verificarsi in vista della prossima stagione per quanto riguarda i diritti tv delle partite di Serie A.

Serie A Tim DAZN

Secondo quanto riportato da Milano Finanza, infatti, i due colossi Tim e DAZN sarebbero vicinissimi a trovare un accordo per il prossimo triennio.

L’emittente televisiva, sbarcata da pochi anni in Italia, ma con un ruolo da protagonista, concederebbe un forte sconto a Tim.

Il colosso italiano, in cambio, rinuncerebbe all’esclusiva sulla distribuzione.

Se così sarà, Dazn potrebbe anche riproporre l’accordo di distribuzione con Sky per la trasmissione in co-esclusiva delle 10 partite di ogni giornata di Serie A.

Sempre in base a quanto riferito dalla rivista di finanza online, sullo sfondo ci sarebbe anche l’opzione Amazon.

Alessio Dambra

Impostazioni privacy