Il dirigente su Dybala: “Come lui solo un altro giocatore”

Walter Sabatini, da poco tornato in Serie A per provare a risollevare con le sue intuizioni la Salernitana del neo presidente Iervolino, si è concesso ai microfoni de Il Mattino. Di seguito il suo commento sulla situazione riguardante Paulo Dybala:

Sabatini, Dybala, Juve

Alla Juve mi sembra siano un po’ scollegati. Dybala deve essere rispettato dalla società, il suo talento è incommensurabile. Penso che solo Omar Sivori sia paragonabile all’attuale numero 10 bianconero“.

Un attestato di stima importante per La Joya da parte di uno dei migliori talent scout italiani degli ultimi vent’ann. E, allo stesso tempo, una bella frecciatina alla società bianconera. Intanto, è quasi tempo di Milan-Juve: ennesima occasione per la Joya di mettersi in luce e soffocare, così, il buio degli ultimi tempi.

Pierfrancesco Vecchiotti