Sei qui: Home » News » Donnarumma-Juve: il retroscena sul rimpianto di mercato dei tifosi

Donnarumma-Juve: il retroscena sul rimpianto di mercato dei tifosi

L’esordio amaro di Szczesny a Udine, ha fatto aumentare il rimpianto dei tifosi juventini sul mancato arrivo di Donnarumma.

Secondo Tuttosport, Fabio Paratici aveva allacciato i contatti con Mino Raiola in primavera, per ingaggiare a zero l’ex portiere del Milan.

La trattativa è sfumata per diversi motivi: l’addio di Paratici (con il nuovo management le strategie di mercato sono cambiate), il rifiuto di Szczesny di andare a giocare altrove e l’elevato ingaggio richiesto da Raiola per ingaggiare Donnarumma (10 milioni).

LEGGI ANCHE:  FOTO - Cessioni Juve, tutto fatto: il giocatore è in partenza!

La speranza della società bianconera e di Allegri è quella di recuperare mentalmente il portiere polacco.