Juve, Real e Barcellona a lavoro per far cancellare le sanzioni UEFA inflitte agli altri club

L’argomento Superlega appare tutt’altro che archiviato. Juventus, Real Madrid e Barcellona, come da comunicato UEFA, sono ammesse alla prossima Champions League.

Dagli Stati Uniti, in particolare dal New York Times, trapela un’ulteriore indiscrezione: secondo l’autorevole quotidiano, Agnelli, Laporta e Perez, avrebbero presentato una mozione al Tribunale di Madrid, per far cancellare le sanzioni inflitte dall’UEFA agli altri nove club.

I club inglesi, insieme a Milan, Inter e Atletico Madrid, avevano firmato un accordo con l’UEFA per essere riammessi nelle competizioni europee.

Qualora tale accordo dovesse decadere, la posizione del massimo ente calcistico europeo ne uscirebbe indebolita.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy