Super Lega: arrivano le prime sanzioni. Si salvano Juventus, Barcellona e Real

Real Madrid s president Florentino Perez, Prisa s president Juan Luis Cebrian, Juventus es president Andrea Agnelli, Futbol Club Barcelona s president Josep Maria Bartomeu and Nada Al-Nashif during the presentation of the new campaign of Cadena Ser, Sin juego no hay respetot , against the racist and xenophobic behaviors in the football stadiums, Spain. January 24th 2017. PUBLICATIONxINxGERxSUIxAUTxPOLxDENxNORxSWExONLY (2017012402)

Real Madrid s President Florentino Perez  s President Juan Luis Cebrian Juventus it President Andrea Agnelli Futbol Club Barcelona s President Josep Mary Bartomeu and NADA Al  during The presentation of The New Campaign of Cadena SER Sin Juego no Hay  Against The racist and xenophobic  in The Football Stadiums Spain January 24th 2017 PUBLICATIONxINxGERxSUIxAUTxPOLxDENxNORxSWExONLY
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Se ne parlava da tempo e le prime sanzioni per i club della Super Lega sono arrivate. Infatti, come riportato con un tweet dalla Premier Leauge, i 6 club fondatori inglesi dovranno pagare 22 milioni di sterline. In caso di tentato riavvicinamento al progetto, le sanzioni saranno più pesanti con il rischio di 30 punti di penalizzazione.

Intanto arriva la comunicazione della UEFA che sospende i procedimenti contro Barcellona, Juventus e Real Madrid, aperti per decidere le sanzioni dovuti alla Super Lega. Notizia che rallegra fortemente i tifosi di questi grandi club. Il rischio di una possibile esclusione dall’Europa era alto. Per ora sembra rientrato, vedremo se sarà una decisione definitiva.