Draghi si espone: “Il governo appoggia FIGC e UEFA per la meritocrazia nello sport”

draghi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mario Draghi, Presidente del Consiglio dei Ministri, ha espresso la sua posizione sulla questione relativa alla guerra tra UEFA e Super League. Di seguito le sue parole:

“Il Governo sta seguendo con attenzione il dibattito intorno al progetto della Superlega calcio e sostiene con determinazione le posizioni delle autorità calcistiche italiane ed europee per preservare le competizioni nazionali, i valori meritocratici e la funzione sociale dello sport”