Bargiggia lancia la bomba: “John Elkann ha chiesto ad Agnelli di farsi da parte o di acquisire la Juventus”

Agnelli
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Paolo Bargiggia, noto giornalista, tramite il suo sito internet ha lanciato una vera e propria bomba sulla gestione societaria della Juventus. A quanto gli risulta infatti John Elkann, che ha in mano il controllo effettivo di Exor (la holding degli Agnelli che a sua volta controlla la Juventus), ha chiesto a suo cugino Andrea Angelli di farsi da parte per portare ad un rinnovamento molto forte.

Secondo Bargiggia il Presidente bianconero si sarebbe abbastanza risentito della richiesta, rispondendo di voler mantenere un ruolo di primo livello in un’altra azienda di famiglia (come la Ferrari), ma a quel punto Elkann gli avrebbe fatto presente che si può anche arrivare ad uno scorporo della Juventus da Exor, con la società bianconera che passerebbe completamente nelle mani di Andrea Agnelli. Ovviamente questo avrebbe un primo effetto, a tratti devastante: il capitale finanziario della società bianconera sarebbe coperto personalmente da Agnelli, senza Exor alle spalle.

La notizia ovviamente è abbastanza clamorosa e Bargiggia non riporta la risposta di Andrea Agnelli alla richiesta del cugino. Sicuramente nelle prossime settimane emergerà la verità.