Ramsey, De Ligt e Alex Sandro, il punto sugli infortunati in casa Juve

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Venti giorni, forse solo 15 per provare ad averlo a disposizione il 21 novembre per il match interno contro il Cagliari. Ieri la Juventus ha ufficializzato l’infortunio di Aaron Ramsey che ha riportato una lesione di basso grado a carico del muscolo retto femorale della coscia destra. La prossima valutazione verrà effettuata tra 10 giorni. Lo staff medico non correrà alcun rischio per evitare pericolose ricadute. Se non dovesse riuscire a rientrare nella gara contro Di Francesco non si potrebbe escludere di rivederlo il 24, nel match di ritorno contro gli ungheresi. Al più tardi il 28, nella trasferta di Benevento. Pirlo adesso si ritrova con gli uomini contati nel reparto. Avrà a disposizione Arthur, Rabiot, Bentancur e McKennie.

Per il tecnico bianconero c’è anche una nota lieta. Il rientro di De Ligt è sempre più vicino, si legge su La Gazzetta dello Sport. La spalla risponde, poche probabilità di vederlo tra i convocati per la sfida conto la Lazio ma la sosta per le nazionali aiuterà l’olandese che potrebbe tornare per Juventus-Cagliari. La Juventus conta di recuperare anche Alex Sandro, sempre dopo la pausa per le nazionali.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook