Zoff: "La Juve resta la squadra da battere"

Zoff: “La Juve resta la squadra da battere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex portiere della Nazionale Italiana e della Juventus, Dino Zoff, ha detto la sua ai microfoni di Radiosei, riguardo alla situazione delle squadre di alta classifica della Serie A.

Le sue parole: “La Lazio è la stessa dello scorso anno, non abbiamo visto ancora i nuovi arrivi. Tare ha grande fiducia anche da parte mia. La Juve resta la squadra da battere, l’Inter ha fatto grandi investimenti. I biancocelesti, lo scorso anno, hanno bucato solo il finale. La squadra di Inzaghi è stata caricata di responsabilità, e la responsabilità è una brutta bestia da dover sopportare“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy