Oscar Damiani: "Era destino che Chiesa andasse alla Juventus"

Oscar Damiani: “Era destino che Chiesa andasse alla Juventus”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ex calciatore e procuratore Oscar Damiani, intervenuto ai microfoni di Radio sportiva, ha detto la sua sull’affare Chiesa, appena acquistato dalla Juventus.

Queste le sue parole: Era destino che Chiesa andasse alla Juventus: è un ottimo acquisto, un giocatore giovane e di grandi prospettive, ma giocare nella Juventus cambia rispetto a giocare nella Fiorentina perché ti devi confrontare con grandi campioni e avere la forza mentale per dimostrare di poter diventare titolare. I tifosi viola saranno rimasti male ma sono gli unici ad averci rimesso in questa vicenda: la Fiorentina ha preso una bella cifra cedendo un giocatore che rimaneva malvolentieri, la Juve ha preso un giovane di prospettiva e Chiesa ha aumentato il proprio ingaggio. Chiesa ha un gran tiro e si muove bene ma con Ronaldo e Dybala sarà costretto a fare l’esterno e quando fai l’esterno perdi lucidità in zona gol: se fa 7/8 gol e una decina di assist è già un gran risultato.”

Damiani ha parlato poi anche del mercato dell’Inter, diretta rivale dei bianconeri nella lotta scudetto: L’Inter secondo me ha fatto bene sul mercato, inserendo giocatori che Conte voleva: è candidata ad essere l’antagonista della Juventus.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy