Juventus-Napoli: le parole di Lorenzini

Juventus-Napoli: le parole di Lorenzini

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tommaso Lorenzini, nell’editoriale per Libero, ha detto la sua su quello che sta accadendo nelle ultime ore tra Juventus, FIGC e Napoli:

“A quanto pare, lo spettacolo non deve andare avanti per forza, dunque imponendosi su FIGC, Lega di Serie A e sui protocolli da loro faticosamente varati assieme a governo e Cts per chiudere (senza problemi) il campionato scorso, la Asl di Napoli, che ovviamente fa capo alla Regione Campania, impedisce ai partenopei di andare a giocare a Torino con la Juve per la positività di due calciatori di Gattuso.

Un predecente che mette a rischio il campionato, che potrà creare altri rinvii e il caos. La Regione guidata da Vincenzo De Luca sovrasta le norme calcistiche.

Forse si farà peccato, ma è legittimo pensare che a un Napoli già senza Insigne (causa infortunio), Zieliński ed Elmas (causa COVID) sia stato riservato un trattamento di altissima prudenza dai funzionari locali. Diverso, invece, è stato il trattamento nei confronti di Milan e Genoa“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy