Sorteggi Champions League: l'analisi del Barcellona

Sorteggi Champions League: l’analisi del Barcellona

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In queste ore, a Ginevra, stanno andando in scena i sorteggi della UEFA Champions League 2020/2021.

La Juventus, rispettivamente nel gruppo G, trova come primo avversario direttamente dalla seconda fascia, il Barcellona del neo tecnico Ronald Koeman.

Barcellona-Juventus negli ultimi anni è diventato un classico del calcio europeo: tra i precedenti ricordiamo l’amara sconfitta nella finale di Berlino nel 2015, il doppio scontro della stagione 2017/2018 e l’impresa dei quarti di finale del 2016/2017, dal quale i bianconeri uscirono vincitori.

LA FORMAZIONE

Così come per la Juventus, anche il Barcellona ha vissuto un’estate di fuoco a causa di radicali cambiamenti interni in seguito alla roboante sconfitta subita dal Bayern Monaco per 8-2 e al caso Messi. Esonerato Quique Setién, il club catalano riparte da Ronald Koeman, ex difensore olandese: non sarà facile per lui far ricrede l’ambiente blaugrana, ancora scosso da quanto accaduto nelle ultime settimane. Nella prima uscita stagionale, Koeman ha schierato un 4-2-3-1 con Coutinho, Ansu Fati e Griezmann dietro al fuoriclasse Leo Messi, con l’aggiunta nel nuovo regista, ex bianconero, Miralem Pjanić: una squadra decisamente a trazione anteriore.

I NUMERI

Stando a quanto dicono i numeri, però, il Barcellona è considerata da sempre una favorita per la conquista della coppa “dalle grandi orecchie”: nel corso della sua storia ha raggiunto 5 volte la vittoria finale e, negli ultimi dieci anni, ha sempre passato la fase a gironi e ha raggiunto le semifinali per 5 volte.

Al 90% questa sarà la sua ultima stagione in Spagna, ma una cosa è certa, Leo Messi rimane il giocatore chiave al quale il Barcellona affida anche quest’anno le proprie fortune in Europa. 717 gol tra campionato, coppe e Nazionale nel corso della sua inimitabile carriera contro i 742 dell’altro marziano che troverà come avversario dall’altro lato, ovvero Cristiano Ronaldo: il loro ultimo scontro in Champions League risale alla stagione 2010/2011.

Sarà una sfida nella sfida, tra due storici club che cercano di riacquistare credibilità nel calcio che conta dopo un’annata al di sotto delle aspettative.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy