Bilancio Juve, la risoluzione di Matuidi genererà un beneficio di 11,2 milioni

Bilancio Juve, la risoluzione di Matuidi genererà un beneficio di 11,2 milioni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Juventus, nella giornata di oggi, al termine del CdA ha approvato il progetto di bilancio chiuso al 30 giugno 2020 con una perdita di 71,4 milioni di euro.

Come si legge nel comunicato della società bianconera emerge però un aspetto interessante: la cessione di Blaise Matuidi.

Il calciatore francese infatti, trasferitosi al termine dell’attuale stagione all’Inter Miami, attraverso la risoluzione del proprio contratto con la Juventus, genererà un utile di 11,2 milioni di euro sul bilancio che si chiuderà al 30 giugno del 2021.

Si legge nel comunicato:

Nel mese di agosto 2020 è stato risolto consensualmente il contratto con il calciatore Blaise Matuidi in scadenza il 30 giugno 2021. Tale operazione genererà un effetto economico positivo netto sull’esercizio 2020/2021 di 11,2 milioni.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy