Higuain sul suo futuro tra Juve, MLS e River Plate: "Vediamo cosa succede"

Higuain sul suo futuro tra Juve, MLS e River Plate: “Vediamo cosa succede”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’attaccante della Juventus Gonzalo Higuain è stato intervistato da Fox Sports parlando del suo futuro. Le sue parole:

“Ora sto bene, riposo e penso. Il 24 torno ad allenarmi, ho ancora un anno di contratto, devo solo presentarmi e vedere cosa succede con il nuovo allenatore: sarà sicuramente qualcosa di diverso.

MLS? Tanti giocatori vanno lì, sarebbe bello ma ora sono qui: vediamo. Quando mi ritirerò non diventerò un allenatore: comporta stress fisico e mentale. Tutti gli allenatori arrivano con i capelli neri e se ne vanno con i capelli grigi.

River Plate? Mi piace guardarlo ma non mi manca il calcio argentino. L’Argentina dovrebbe aprire gli occhi perché molti giocatori esitano a ritornare, andando magari negli USA, Cina o Arabia Saudita.

Lautaro Martinez ha grandi possibilità di essere mio erede: è giovane, ha ottime qualità e spero sarà il numero 9 della Nazionale per molti anni“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy